top of page
Cerca
  • Immagine del redattorePDABBIATEGRASSO PDABBIATEGRASSO

Comunicato stampa "L’assessore Bonomi inadeguata: si dimetta."

Tutte le volte che la nostra città compare sulle cronache nazionali per un motivo negativo c’è il coinvolgimento di qualche decisione discutibile e sbagliata del centrodestra. Era successo con il caso della giornalista Sara Manisera, denunciata per presunto oltraggio all’altrettanto presunto curriculum antimafia di questa amministrazione comunale.


Ora ad attirare imbarazzo su Abbiategrasso è arrivata l’uscita dell’assesora leghista alla sicurezza Chiara Bonomi, la quale ha espresso sostegno ad un post palesemente sprezzante nei confronti degli orientamenti sessuali e delle origini etniche della neosegretaria nazionale del Partito Democratico Elly Schlein.

Per quanto riguarda le opinioni personali su questi argomenti di Chiara Bonomi ci limitiamo ad esprimere commiserazione e disgusto.


Dobbiamo però osservare come Bonomi ricopra nella giunta di Abbiategrasso un ruolo istituzionale. Dovrebbe essere in grado di rappresentare per il bene della città gli elettori e le elettrici che l’hanno incaricata di attuare un programma di governo e di sviluppo della città. Chi governa qualunque istituzione lo fa pro tempore, ed è tenuto ad onorare e a rispettare il suo mandato perchè è un patrimonio comune che va preservato con cura e trasmesso a chi verrà in seguito senza nel frattempo averlo infangato e disonorato.


Chiara Bonomi palesemente non è in grado di garantire la dignità del suo ruolo.

Lasciarsi andare a comportamenti da ultrà della curva sud sicuramente non è compatibile con l’incarico che le è stato affidato.


Ci sono dei valori nella Costituzione Italiana che devono essere preservati e difesi, non sbeffeggiati e derisi. Oltre alla diffusione del post, le sue spiegazioni circa il gesto confermano che non si tratta di un errore casuale ma c'è un radicamento a posizioni e ideologie incompatibili con un incarico istituzionale.

La invitiamo quindi, per rispetto e per serietà, a scusarsi per il suo comportamento e a rassegnare le dimissioni da assessora.

42 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

SOLIDARIETA' A MANISERA E AGNELLI

Desideriamo esprimere con fermezza e chiarezza la nostra posizione riguardo ai recenti sviluppi avvenuti nel nostro comune. Come Partito Democratico, siamo impegnati nella lotta contro la criminalità

SOS ALER: RIDIAMO DIGNITÁ AI NOSTRI CONCITTADINI

É passato qualche giorno dal nostro sopralluogo in tutti i palazzi di proprietà di ALER. La situazione di degrado e abbandono di questi palazzi è evidente a tutti: per questo siamo andati di persona a

Comentários


Post: Blog2_Post
bottom of page